Rumeno | Frasario - Scrittura accademica | Abbreviazioni

Abbreviazioni - Abbreviazioni accademiche

ek
app. (appendix)
Usato in presenza di dati rilevanti allegati al lavoro
tahmini/ yaklaşık
aprox. (aproximativ)
Per indicare quantità indefinite
Bibliyografi/ Kaynakça
Bibliografie - nu se prescurtează
Lista delle risorse impiegate
aşağı yukarı/ takribi
cca (circa)
Per la stima di una quantità
Bölüm/ ünite
cap. (capitol)
Per indicare una sezione definita della tesi
kol. (kolon)/ sütun
col. (coloană)
La sezione verticale di una tabella
tez/ deneme/ komp.(kompozisyon)
Disertaţie - nu se abreviază
Un'opera completa su un tema specifico
tarafından düzeltildi
n.t. (nota traducătorului)
Per indicare che un'opera è stata modificata da terzi
ör./örn. (örneğin)
ex. (exemplu)
Fornendo un esempio
özellikle
Nu există o abreviere corespunzătoare în limba română
Per fornire una definizione più chiara
vb./ vs. (ve böyle/ vesaire)
etc. (et cetera/caetera-lat.)
Quando si fornisce una lista molto lunga o infinita
fig. (figür)
fig. (figura)
Un diagramma ad integrazione della tesi
yani
adică
Spesso usato quando si vuole sviluppare un'idea in maniera più approfondita
kapsar/ dahil
inclusiv - nu se abreviază
Per aggiungere qualcosa ad una lista
d.e. (dikkat edilecek)
N.B. (nota bene)
Per indicare che si tratta di qualcosa di importante
s. (sayfa)
p./pg. (pagina)
Un foglio di un libro, rivista, ecc..
sayfalar
pp. (paginile)
Diversi fogli
önsöz/ giriş
pref. (prefaţă)
Breve paragrafo che fornisce la spiegazione del contesto della ricerca
yay. (yayımlandı)
ed. (editat de)
Per indicare colui che ha pubblicato l'opera
düz. (düzeltildi/ düzeltme)
red. (redactor)
Usato in caso l'opera sia stata modificata leggermente per renderla più comprensibile al pubblico
kop. (kopyalandı/ tekrar basım)
reed. (reeditarea)
Per indicare che l'opera non è originale
çev./ terc. (çevrildi/tercüme)
trad. (tradusă de)
Per indicare che l'opera è stata tradotta
böl. (bölüm)
vol. (volumul/tomul)
Per indicare una particolare sezione o volume dell'opera