Vivere in Polonia

Scopri la terra di Chopin

Con una popolazione di quasi 40 milioni di abitanti, la Polonia è la nona nazione più grande d'Europa. Dopo l'ingresso nell’Unione Europea nel 2004, la Polonia è diventata una meta di viaggio sempre più ambita. I turisti sono sempre più interessati alle bellezze di questo meraviglioso paese. D'altro canto, i polacchi stessi sono assidui viaggiatori. Basti pensare al numero di polacchi che vivono all'estero: oltre 20 milioni!

La Polonia non è solo la madrepatria di Frédéric Chopin, della vodka, dei pierogi e di una delle lingue più difficili d’Europa, ma è anche un paese caratterizzato da un'affascinante storia, un'imponente architettura e una calda ospitalità. Leggi gli articoli del nostro magazine "Vivere all’estero" per scoprire i segreti della vita da expat in Polonia nonché tutti gli imperdibili luoghi da visitare!

Polonia: un paese ricco di cultura e storia

Visitare la Polonia ti permetterà di scoprirne anche la storia. Le città più famose come Varsavia, Cracovia, Danzica e Poznań offrono una lista infinita di musei, palazzi storici e monumenti che sono semplicemente imperdibili. Lo sapevi che in Polonia ci sono più di 400 castelli e oltre 2000 palazzi risalenti al Medioevo? La Polonia è la sede del castello di Malbork, ossia il più grande castello del mondo! Altri castelli degni di nota: il castello reale di Varsavia e il castello del Wawel a Cracovia. Per immergerti nelle bellezze artistiche e naturali della Polonia, potrai visitare uno dei siti UNESCO della Polonia, come la miniera di sale di Wieliczka e l’ultima foresta vergine d’Europa: l'antichissima foresta di Białowieża. Noi italiani non siamo gli unici ad avere una torre pendente: visita la torre pendente di Torun e ne avrai la conferma. La musica e l'arte pervadono tutta la Polonia. Le città più grandi sono costellate di teatri, fra cui teatri dell'opera, con un calendario pieno di eventi culturali e concerti. Se sei più un tipo da festival, invece, potrai scegliere tra i vari generi musicali offerti dai festival musicali in Polonia. Alcuni esempi: l'Open'er Festival o il festival alternativo OFF a Katowice. Pur non essendo così famosa come quella italiana o francese, la cucina polacca è molto varia ed è difficile non innamorarsene. Alcune prelibatezze assolutamente da provare: i pierogi, le deliziose zuppe come żurek o barszcz . E da bere? Vodka polacca! Il cibo polacco è un sogno per chi ama la carne e le patate. Il sapore deciso di questi piatti si sposa alla perfezione con la birra artigianale prodotta dalle birrerie locali. Un piatto tipico che lascia di stucco molti turisti è il cavolo fermentato accompagnato da cetrioli: vinci la diffidenza iniziale, e rimarrai incantato dal sapore di questa pietanza polacca!

Visita la Polonia e vivi una tipica esperienza polacca

La Polonia è famosa anche per i suoi paesaggi naturali. Il nord della Polonia è imperdibile per gli amanti della natura: le bellissime spiagge della Polonia lungo il mar Baltico, spesso poco frequentate dai turisti, ti lasceranno a bocca aperta. Gli appassionati di trekking potranno ammirare i panorami dai Monti Tatra, Sudeti, o dai Monti dei Giganti. Queste montagne polacche sono attrezzate con resort turistici per sciare o andare in snowboard. Se la bellezza e la magia del Mar Baltico e delle montagne non ti hanno convinto, ti conquisterà sicuramente il fatto che la Polonia abbia più di mille laghi. Se ti entusiasma andare in barca a vela, puoi optare per la Masuria, la regione dei laghi polacca. Per i più festaioli, le mete da non perdere sono Sopot e Międzyzdroje, centri della vita notturna e della movida polacca. Se pensi che la lingua polacca possa essere un ostacolo alla tua permanenza in Polonia, dai un’occhiata al nostro frasario per i viaggi. Il polacco non è impossibile come ci si vocifera.

Lavoro e università in Polonia

Le università polacche sono sempre più popolari tra gli studenti di tutta Europa. Molti giovani decidono di studiare in Polonia principalmente per due motivi: la possibilità di frequentare corsi di laurea in inglese e le tasse di iscrizione non elevate. Particolarmente rinomati sono i corsi di laurea in medicina o in ingegneria. Studiare in Polonia sta diventando sempre più accessibile da quando le università polacche hanno iniziato a preparare dettagliati piani di studio per studenti internazionali, rendendo il sistema universitario polacco molto più chiaro per gli studenti internazionali. Cracovia, Łódź, Varsavia e Poznań sono soltanto alcune delle città studentesche più famose in Polonia. Se stai cercando lavoro, invece, il mercato del lavoro in Polonia si distingue per la sua dinamicità e rapida espansione. Sempre più aziende stanno aprendo filiali in Polonia e ciò significa che professionisti di vari settori e provenienti da ogni parte del mondo si stanno trasferendo in Polonia. Se sei specializzato nel settore informatico, in ingegneria o in lingue, la tua candidatura sarà particolarmente apprezzata dalle aziende polacche. Dai un'occhiata alle ultime offerte di lavoro visitando la nostra piattaforma di stage. Dopo il lavoro, la vita sociale e culturale polacca offre molte opportunità di svago: avrai l'imbarazzo della scelta tra bar, teatri e cinema indipendenti. Cracovia, ad esempio, è la città del divertimento per eccellenza in Polonia. Se imparare la lingua è ciò che ti preoccupa, non andare nel panico. Nonostante il polacco sia famoso per la sua difficoltà, non è impossibile e soprattutto non è obbligatorio quando si cerca lavoro in Polonia. Se vuoi imparare la lingua polacca, puoi scegliere tra una vasta gamma di scuole di lingua polacca e puoi contare sull'aiuto di molti madrelingua polacchi che si offriranno di darti una mano nel tuo percorso di apprendimento linguistico. I dizionari di bab.la e le nostre tabelle di coniugazione sono strumenti indispensabili al raggiungimento del tuo obiettivo: imparare il polacco.