Le preposizioni in italiano

Preposizioni proprie


Preposizioni semplici

Le preposizioni semplici sono:
  • di, a, da, in, con, su, per, tra, fra
  • Il mio giacchetto è di pelle.
  • Abito a Roma.
  • Vengo da Milano.
  • Sono in compagnia.
  • Sono con Michele.
  • Ho dei dubbi su Giuseppe.
  • Questo regalo è per te.
  • Sono fra Modena e Bologna.
  • Sono seduto tra Giulia e Laura.

Preposizioni articolate

Le preposizioni di, a, da, in, su si combinano con l'articolo determinativo.

  IL LO L' LA I GLI LE
DI del dello dell' della dei degli delle
A al allo all' alla ai agli alle
DA dal dallo dall' dalla dai dagli dalle
IN nel nello nell' nella nei negli nelle
SU sul sullo sull' sulla sui sugli sulle
Alcuni esempi di preposizioni articolate in uso:
  • Quello è il maglione della mia amica.
  • Domani vado alla festa di compleanno di mia zia.
  • Ti sto aspettando dalle quattro.
  • La mia casa si trova nelle colline marchigiane.
  • Non dire bugie, ti ho colto sul fatto.

Preposizioni improprie

Le preposizioni improprie sono così definite perché possono svolgere altre funzioni oltre a quella di preposizione. Ad esempio:
  • Fa caldo fuori. (avverbio)
  • Ti aspetto fuori dal ristorante. (preposizione)
Qui di seguito un elenco (non esaustivo) di alcune preposizioni improprie:
  • prima, dopo, davanti, dietro, dentro, fuori, sopra, sotto, contro, vicino, lontano, durante, mediante, senza, accanto, distante
Alcuni esempi d'uso:
  • Secondo me non hai ragione.
  • Ho parcheggiato dietro la scuola.
  • Sono seduta vicino a Giovanni.
  • Ti ho pensato spesso durante il mio viaggio.

Locuzioni preposizionali

Si tratta di costruzioni formate da più parole il cui ordine è fisso. Ad esempio:
  • A forza di mangiare così tanti dolci, ingrasserai.
  • A causa dell'influenza, non posso venire alla festa stasera.
  • A prescindere da quello che pensi, il tuo lavoro è formidabile.
  • Sei molto migliorato in confronto allo scorso anno.